Politica di rimborso e sicurezza

Effettuando un pagamento per l’acquisto di prodotti (merci) International Marketing Community INC (di seguito – i prodotti, i prodotti IMC), l’utente accetta i termini della politica di sicurezza e i termini di rimborso indicati di seguito.

I prodotti IMC possono essere restituiti e rimborsati solo per i seguenti motivi:

  1. L’impossibilità tecnica di completare il pagamento, sorta non per colpa dell’acquirente – in caso di addebito dei fondi dell’acquirente, non accreditando tali fondi sul conto del venditore specificato – comporta l’annullamento dell’Acquisto. Rimborso dell’intero importo addebitato sul conto dell’Acquirente.
  2. Mancata ricezione da parte dell’acquirente dei prodotti IMC dopo che il pagamento è stato effettuato nel caso in cui, per qualsiasi motivo confermato, i prodotti IMC non siano stati inviati all’Acquirente dopo che l’intero importo del costo del pacchetto di prodotti IMC è stato accreditato comporta l’annullamento dell’Acquisto. Rimborso dell’intero importo dei fondi addebitati sul conto dell’acquirente.
  3. L’errato accredito di una somma di denaro eccedente il costo del pacco pagato, purché tale errore si sia verificato a causa di un guasto tecnico accertato, escluso il caso di errore da parte dell’acquirente stesso, comporta la restituzione dell’importo della differenza positiva tra il costo del pacchetto di prodotti IMC selezionato e i fondi effettivamente pagati addebitati sul conto dell’acquirente.
  4. Un erroneo pagamento da parte dell’Acquirente dell’importo dei fondi eccedente il pacchetto di prodotti IMC prescelto per il pagamento, commesso per colpa dell’Acquirente, comporta la restituzione di una differenza positiva tra il costo del pacchetto prescelto per il pagamento e l’importo accreditato al conto del Venditore, meno la commissione.
  5. Un erroneo pagamento da parte dell’Acquirente dell’importo di fondi che non è sufficiente per pagare il pacchetto di prodotti IMC selezionato, commesso per colpa dell’Acquirente, comporta il rimborso dell’importo dei fondi accreditato sul conto del Venditore, al netto della commissione bancaria per l’operazione di restituzione dei fondi.

In tutti questi casi di rimborso all’Acquirente, se l’accesso alla merce è già stato trasferito all’Acquirente, questo prodotto e i diritti su di esso vengono restituiti al Venditore in conformità con l’annullamento di questo acquisto.

Tutti i rimborsi nei casi sopra elencati (clausole 1-5 della Politica di rimborso e sicurezza) vengono effettuati entro 25-60 giorni, a seconda della complessità dell’emissione e dell’interazione delle banche che servono lo strumento di pagamento dell’Acquirente, il pagamento per l’acquisto e rimborso.

In caso di tale evento, ti impegni a presentare una richiesta al servizio di supporto del Venditore, nonché alla tua banca entro e non oltre 30 giorni dal verificarsi di tale evento. L’applicazione deve contenere tutti i dettagli del pagamento e l’oggetto dell’acquisto prescelto (pacchetto di prodotti IMC), nonché i dettagli delle azioni dell’acquirente e i dettagli del problema riscontrato.

L’acquirente è responsabile della correttezza e della conoscenza delle sue azioni e della sua capacità giuridica e di agire in conformità con la legislazione vigente del paese di residenza della società venditrice.

L’Acquirente è responsabile dell’accuratezza e della correttezza delle informazioni specificate nei dettagli compilati per la registrazione sul sito web del Venditore e per l’esecuzione del pagamento per il pacchetto di prodotti IMC selezionato.

L’acquirente è obbligato a rispettare le norme di sicurezza quando effettua pagamenti via Internet.

Il Venditore non è responsabile delle violazioni da parte dell’Acquirente delle regole di sicurezza per l’effettuazione dei pagamenti su Internet.

Il Venditore non è responsabile per la sicurezza della connessione Internet da parte dell’Acquirente, per la sicurezza e la funzionalità delle apparecchiature utilizzate dall’Acquirente per effettuare un acquisto, o per le conseguenze derivanti da una violazione della sicurezza di effettuare acquisti , comportamento su Internet da parte dell’Acquirente, violazione della policy di sicurezza della banca che ha emesso la carta di pagamento dell’Acquirente.

L’Acquirente è responsabile del rifornimento tempestivo dei fondi necessari al saldo/conto.

L’Acquirente è responsabile della validità dello strumento di pagamento attraverso il quale l’Acquirente effettua un acquisto.

Condividi questo